S.I.P.P | Riconoscimento MIUR ai sensi della legge n. 56 del 18.2.1989

La Società Italiana di Psicoterapia Psicoanalitica organizza un Istituto di formazione in Psicoterapia Psicoanalitica riconosciuto con Decreto Ministeriale del 31 dicembre 1993. Nel corso degli anni, ha sempre più precisato gli standard formativi con linee di ricerca innovative, aderenti ai mutamenti in corso, rimanendo legata al modello psicoanalitico freudiano come riferimento di base sia scientifico sia formativo.La Società Italiana di Psicoterapia Psicoanalitica organizza un Istituto di formazione in Psicoterapia Psicoanalitica riconosciuto con Decreto Ministeriale del 31 dicembre 1993. Nel corso degli anni, ha sempre più precisato gli standard formativi con linee di ricerca innovative, aderenti ai mutamenti in corso, rimanendo legata al modello psicoanalitico freudiano come riferimento di base sia scientifico sia formativo.

Direttore dell’Istituto di formazione:
Prof. Antonio De Rosa

Segretario:
Dott.ssa Gabriella Cassia

Coordinatore della sede di Roma:
Dott.ssa Maria Mosca

Coordinatore della sede di Milano:
Dott.ssa Marina Nardo

Coordinatore della sede di Catania:
Dott.ssa Costanza Auteri

Obiettivo del Training
Il training ha lo scopo di formare specialisti idonei ad esercitare l'attività psicoterapeutica individuale con adulti, sia in ambito pubblico sia privato, in conformità al nuovo regolamento ministeriale.

Struttura e Contenuti del Training
Il Training si svolge in quattro anni accademici con seminari teorici, teorico-clinici e di osservazione, che hanno cadenza quindicinale, il venerdì pomeriggio (solo a Catania l'inizio è il venerdì mattina) e il sabato mattina da Ottobre a Maggio di ogni anno accademico.

Corsi per l'anno 2017-2018
Il Training si svolge in quattro anni accademici con seminari teorici, teorico-clinici e di osservazione, che hanno cadenza quindicinale, il venerdì pomeriggio e il sabato mattina da Ottobre a Maggio di ogni anno accademico.

TABELLA CORSI (apri)

Durante ogni anno accademico gli allievi sono tenuti a frequentare alcuni seminari presso le Sezioni regionali di riferimento e a partecipare ai convegni organizzati dalla SIPP. È obbligatoria, inoltre, un’esperienza di almeno 100 ore annuali di tirocinio presso una struttura pubblica o privata ma accreditata, convenzionata con la SIPP.Sono richieste tre supervisioni a setting modificato per un totale di 140 ore. Ogni supervisione prevede un minimo di 40 ore.

Requisiti di ammissione
Sono ammessi i laureati in Psicologia o in Medicina e Chirurgia, iscritti all'albo professionale, che abbiano effettuato o iniziato un'analisi individuale a frequenza minima di tre sedute settimanali con un Socio della SIPP o con analisti riconosciuti dal Comitato Esecutivo. L'abilitazione all'esercizio della professione deve essere conseguita entro la prima sessione utile, successiva all'inizio dei corsi. Occorre presentare una domanda, indirizzata al Direttore dell'Istituto di formazione della SIPP corredata da:

  • autopresentazione che comprenda sia il  curriculum accademico e professionale, sia gli elementi salienti della vita personale
  • certificato di laurea
  • certificato di iscrizione all'ordine professionale
  • certificato rilasciato dal proprio analista in cui venga specificata la data di inizio dell'analisi e la frequenza settimanale
  • una foto personale formato tessera.

Verificata la congruità della documentazione presentata, i candidati verranno chiamati a sostenere tre colloqui con Soci Ordinari della SIPP.

Diploma
Per conseguire il diploma di specializzazione in psicoterapia psicoanalitica l’Allievo deve aver completato le ore di supervisione previste, presentare e discutere una tesi su un caso clinico seguito in psicoterapia psicoanalitica. Per essere ammessi all’esame di diploma occorre un parere favorevole del Collegio docenti il quale terrà conto della maturità raggiunta dal candidato e della continuità manifestata nel portare a termine il percorso formativo. Gli Allievi che hanno completato i corsi e non hanno ancora conseguito il diploma dovranno fare riferimento periodico al tutor che sarà loro indicato.

Al termine dell'iter formativo, l'allievo consegue il titolo di specialista in Psicoterapia Psicoanalitica e l'abilitazione all'esercizio della psicoterapia.Il diplomato può successivamente fare domanda per entrare come Socio Associato alla SIPP.

Crediti Formativi (ECM)
La partecipazione al Corso quadriennale esonera gli allievi dall'obbligo di acquisire i crediti formativi ECM durante tutto il periodo di frequenza ai seminari.

Quota di Iscrizione
La quota annuale di frequenza al Corso è di € 3.000 da versare in tre rate durante il corso dell'anno accademico. La quota annuale non comprende né il costo dell'analisi personale, né il costo delle supervisioni.

S.I.P.P.

Il sito internet sippnet.it, della Società Italiana di Psicoterapia Psicoanalitica rispetta le linee guida nazionali della FNOMCeO in materia di pubblicità sanitaria, secondo gli artt. 55-56-57 del Codice di Deontologia Medica.
Roma, Via Po 102
06 85358650
sipp@mclink.it

Newsletter

Resta aggiornato con le nostre news
Nome
*Campo obbligatorio

Email(*)
*Campo obbligatorio

Il sito sippnet.com utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Chiudendo questo banner si acconsente all’uso dei cookies.